Come imparare a dire di no senza sensi di colpa

http://www.ibs.it/code/9788854155749/marson…/comeimpararedire.html

Questo interessante libro affronta in maniera chiara e con un linguaggio non tecnico le difficoltà che incontrano le persone che – in svariati campi della vita – non sanno dire di no e  si trovano a contrastare gli effetti della “maledizione dell’altruismo”.  L’autrice ricostruisce – partendo da casi clinici – come, sin dalla più tenera infanzia, ci costruiamo delle Regole Personali Rigide (devo essere apprezzata/o da tutti; non posso sottrarmi alle loro richieste ecc.) che, col tempo, finiscono col diventare controproducenti. Fornisce inoltre alcune indicazioni sull’atteggiamento di fondo da tenere e sulle strategie da utilizzare per minimizzare i rischi di questa condizione e per imparare a “essere disponibili quando ci va”. Indicatissimo per  tutti coloro (compresi pazienti e terapeuti) che, a vario titolo, hanno a che fare con queste situazioni.

Come imparare a dire no senza sensi di colpa

Gruppo psicoeducativo gestione delle relazioni 2: gestione del conflitto

Il secondo modulo prende in considerazione la gestione del conflitto, un obiettivo più complesso e che, in effetti,  si fonda su abilità sociali più semplici che fungono, per così dire, da prerequisiti.

Gruppo dinamiche relazionali2

Gruppo psicoeducativo gestione delle relazioni 1: gestione della rabbia

Durante un recente ricovero una paziente mi ha suggerito di utilizzare lo spazio del martedì – che avevo “ereditato” da poco – per trattare un problema da lei particolarmente sentito vale a dire quello della gestione della rabbia. Dopo aver interpellato il gruppo e aver verificato che si trattava di un interesse diffuso, ho accettato la proposta inquadrandola nel tema più generale delle abilità sociali necessarie per interagire efficacemente con gli altri (che siano amici, parenti o  conoscenti).
Ne è sortito un gruppo psicoeducativo così strutturato:
1a settimana: “Gestione della rabbia”
2a settimana: “Gestione del conflitto”
3a/4a settimana: “L’arte dell’assertività”

Di seguito il contenuto del primo modulo:

Gestione della rabbia

E così la psicologa è caduta nella rete….

Devo dire di non aver mai pensato di aprire un blog, un sito o quant’altro ma una tecnologia tira l’altra e così passando dall’iPod, all’iPad fino all’iPhone mi sono trovata a rispondere a un invito a seguire il webinar (che non sapevo neppure esistesse né cosa fosse)  “Lo psicologo nella rete come aprire uno spazio web e perché” 2013 tenuto dal collega Massimo Giuliani e proposto dall’Ordine degli Psicologi della Lombardia. Per di più – avendo risposto direttamente dall’iPhone – mi sono iscritta tra i primi 100 avendo così la possibilità di partecipare alla formazione FAD attraverso la piattaforma Moodle (della quale – tanto per cambiare – non sapevo neppure che esistesse!). Continua a leggere