8 thoughts on “Ex Il Decalogo 4 Attenti alla “sindrome della manina d’oro”!

  1. Nicola Losito ha detto:

    Dai, tranquilla! Tutti, chi più chi meno, abbiamo la manina d’oro. 😀
    Importante è uscire fuori con onore da brutte storie.
    Nicola

    • Valeria Pozzoni ha detto:

      E’ verissimo e fa parte della crescita. Purtroppo in alcuni casi (quelli che vedo io) possono fare così male che bisogna imparare come venirne fuori bene per poi stabilire relazioni più serene. Comunque i tuoi commenti sono per me molto utili grazie

    • Valeria Pozzoni ha detto:

      E’ vero e penso che il superare queste situazioni faccia parte della crescita personale. Purtroppo le persone che incontro io non sempre riescono ad uscirne così bene. Ovviamente parlo di situazioni molto gravi, a volte al limite della cronaca nera (femminicidi, stalker e simili). Per questo penso che informare e prevenire sia utile anche in situazioni più vicine alla quotidianità. Nel prossimo punto vorrei prendere in esame la letteratura sulla dipendenza affettiva. Se ti va continua a seguirmi e darmi dei feedback. Grazie.

  2. Beata di Luna ha detto:

    Il problema credo sia non tanto nel momento della scelta, ma a monte.. nel modo in cui vediamo noi stessi, nel ruolo che ci diamo con gli altri e nella coppia!

    • Valeria Pozzoni ha detto:

      Sono completamente d”accordo e sarà l”argomento della prossima puntata

      • withorwithoutyou ha detto:

        in attesa della famosa prossima puntata, qui manina d’oro (e pure tutto il resto) sta per pescare dal mazzo. E’ della categoria sopra descritta, diciamo di quelli che una donna come me non dovrebbe manco guardare, però apparentemente sano. (di mente) Ma le “circostanze” in cui mi trovo mi orientano più verso un sano che un santo.

    • Valeria Pozzoni ha detto:

      Si è vero e sarà l’argomento del prossimo punto

  3. withorwithoutyou ha detto:

    La manina d’oro, la testolina d’oro, il corpo d’oro, il cuore d’oro, l’animo d’oro, l’occhio d’oro etc etc
    Forse come Achille sono stata immersa in un bagno d’oro e forse, ma non credo con la fortuna che mi contraddistingue, potrei avere salvo il tallone, ma in quel caso sarebbe marcio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...