Gruppo psicoeducativo sui sintomi e le emozioni: il ricovero

Nella Ns. U.O. di Riabilitazione Psichiatrica stiamo utilizzando la metodologia dei gruppi psicoeducativi (e non terapeutici in senso stretto) come uno dei modi utili  per aiutare i nostri pazienti a confrontarsi fra di loro e a diventare sempre più protagonisti attivi della loro situazione e della loro storia personale consentendo loro di superare il senso di impotenza spesso correlato con questo tipo di patologie. Apriamo la settimana con un gruppo di “psicoeducazione ai sintomi e alle emozioni” che copre quattro moduli  utilizzando una presentazione in Power Point. Prima di ogni modulo vengono riassunte le regole del gruppo che servono non solo a rendere le interazioni tra  ospiti meno egocentrate e fonte di tensioni ma soprattutto ad apprendere la difficile arte dell’assertività.  Il primo modulo è molto interattivo e poco nozionistico, visto che riguarda l’esperienza di ricovero e le emozioni, le paure e le speranze che suscita sia nel paziente che nelle persone a lui/lei vicine. Di seguito il volantino che serve a pubblicizzare questa iniziativa. Gruppo gestione sintomi ed emozioni. Su Slideshare potete trovare le presentazioni in Power Point.

Annunci